Start

Triofan® Physiologic

Il vostro bimbo ha il raffreddore? Con Triofan Physiologic il vostro piccolo torna a respirare liberamente! La soluzione salina fisiologica sterile libera il naso chiuso del neonato, il che è soprattutto importante quando il piccolo deve bere! La soluzione è adatta all’igiene nasale quotidiana – sin dalla nascita!

Così il vostro bimbo torna a respirare agevolmente, il che è particolarmente importante quando deve bere.
Triofan Physiologic pulisce e libera il nasino chiuso dei neonati
Triofan Physiologic contiene una soluzione salina fisiologica sterile che pulisce e libera delicatamente il naso intasato dal raffreddore dei neonati.
Abschwellend

Pulisce e libera il nasino chiuso dei neonati

Befreit

Adatto anche all’igiene nasale quotidiana

Nasentrockenheit

Allevia la secchezza nasale

Augen

Pulisce gli occhi e rimuove i corpi estranei

Monodosen

Monodosi dalla forma perfezionata in materiale particolarmente morbido

Konservierungsmittel

Senza conservanti

Triofan® Physiologic

  • Pulisce il naso chiuso dei neonati!

    Nel naso del vostro bimbo si possono accumulare sostanze che lo intasano: secrezioni dovute al raffreddore, polvere o altre minuscole particelle presenti nell’aria. Il neonato non è in grado di liberarsene da solo. È però essenziale che possa respirare con il naso, soprattutto quando deve bere – ad esempio quando viene allattato.

    Un efficace ausilio alla pulizia del nasino dei neonati è costituito dalle monodosi di Triofan Physiologic: contengono una soluzione salina fisiologica sterile che pulisce e libera il naso chiuso dei neonati! La Società Svizzera di Pediatria le consiglia per i neonati.

  • Per il vostro neonato, dalla nascita!

    Triofan Physiologic:

    • non contiene conservanti
    • è adatto all’igiene nasale e oftalmica quotidiana del vostro bimbo
    • è utilizzabile sin dalla nascita
    • è adatto anche per bimbi piccoli e bambini
    • si presta anche come diluente per l’aerosolterapia.

    Perché per i neonati il naso libero è essenziale?

    Soprattutto durante l’allattamento il raffreddore e il naso chiuso possono diventare un problema, in quanto:

    • i neonati inizialmente respirano solo con il naso. Quando hanno il naso bloccato, fanno fatica a passare alla respirazione con la bocca, abilità che sviluppano soltanto con il tempo
    • il bimbo ha fame, ma mentre poppa non riesce a respirare con il naso e comincia quindi a piangere
    • i tempi dell’allattamento si allungano oppure il neonato finisce per perdere completamente la voglia di nutrirsi.
    Ecco perché il naso libero è così importante! Inoltre esso protegge efficacemente le vie respiratorie superiori – come ad esempio i seni paranasali – dalle infezioni.

    Un altro prodotto consigliato: l’aspiratore nasale Triofan Confort

    Triofan Confort libera e pulisce il nasino chiuso dei neonati, esercitando un leggero effetto aspirante che elimina in modo delicato, sicuro ed efficace il muco e le secrezioni. In caso di muco persistente, prima del suo utilizzo instillate Triofan Physiologic nel naso del vostro bimbo in modo da facilitare l’aspirazione delle secrezioni. Decidete voi la potenza di aspirazione dell’aspiratore nasale!

    Liberate subito il naso chiuso del vostro neonato in modo delicato!

  • Materiale morbido antiferita!

    La monodose è costituita da un materiale molto morbido e presenta un’estremità in plastica particolarmente sottile: così si adatta in modo perfetto ai nasi minuscoli dei neonati! Potete quindi utilizzarla per il vostro bimbo in modo semplice e senza rischio di ferite. La mucosa nasale, infatti, è molto sensibile e reagisce agli stimoli meccanici con infiammazioni e dolori.

Dettagli

Contenuto

20 o 40 monodosi da 5 ml cad.

Composizione

  • Cloruro di sodio 0,9%
  • Acqua depurata q.b.
  • Senza conservanti

Età

Per neonati (sin dalla nascita), bimbi piccoli, bambini, adulti

Indicazioni terapeutiche

  • pulizia del naso
  • pulizia degli occhi
  • aerosolterapia

Solution nettoyante pour le nez

In base al dosaggio consigliato, utilizzate 1 dose singola da 5 ml:
  • 1-3 volte al giorno per l’igiene nasale quotidiana.
  • 2-6 volte al giorno per 5-7 giorni in caso di patologie otorinolaringoiatriche acute, come il raffreddore o l’infiammazione della mucosa nasale e faringea (rinofaringite).
  • 1-3 volte al giorno (per un massimo di 3 mesi) in caso di patologie otorinolaringoiatriche croniche, come ad esempio il raffreddore cronico associato all’infiammazione dei seni paranasali (rinosinusite), l’infiammazione dei seni paranasali (sinusite) o il raffreddore allergico (rinite allergica) come il raffreddore da fieno.

Soluzione per lavaggio oftalmico

In base al dosaggio consigliato, utilizzate 1 dose singola da 5 ml:
  • 1-2 volte al giorno per l’igiene oftalmica quotidiana
  • 1-2 volte al giorno per un massimo di 5 giorni in caso di infiammazione della congiuntiva (congiuntivite)
  • 1 sola volta per rimuovere un corpo estraneo.

Utilizzo per aerosolterapia

Triofan Physiologic è adatto anche come diluente per l’aerosolterapia. Inserite la soluzione nell’apparecchio per aerosol e diluite così il medicamento che volete somministrare tramite il nebulizzatore.
  • Si prega di attenersi alle prescrizioni mediche nonché alle istruzioni d’uso dell’apparecchio per aerosol e del medicamento da diluire.
  • Utilizzate la quantità precisa di soluzione salina richiesta. Questa soluzione salina è isotonica e sterile e presenta un pH compreso tra 4,7 e 7.
  • Non sostituite Triofan Physiologic con un’altra soluzione monodose, se non espressamente indicato nelle istruzioni per l’uso del medicamento da nebulizzare.
  • Utilizzate Triofan Physiologic soltanto con medicamenti compatibili per i quali è previsto questo tipo di somministrazione.

Dove trovare le monodosi e in quali formati?

Triofan Physiologic è disponibile senza ricetta medica in farmacie e drogherie. Esistono confezioni da 20 o 40 monodosi sterili da 5 ml cad.

Altre domande su Triofan Physiologic?

Il personale specializzato di farmacie e drogherie sarà lieto di rispondere a tutte le vostre domande sul prodotto.

Informazioni professionali sui prodotti Scarica le istruzioni per l'imballaggio
FR-DE-IT Packungsbeilage Triofan Phsyiologic

APPLICAZIONE

  • Quando occorre adottare precauzioni nell’utilizzo?
    Quando occorre adottare precauzioni nell’utilizzo?

    Si prega di leggere sul foglietto illustrativo l’elenco completo degli effetti collaterali, delle precauzioni speciali e delle eventuali interazioni di ciascun medicamento.

  • Il contenitore non deve essere danneggiato!
    Il contenitore non deve essere danneggiato!

    Controllate che la monodose sia integra. Non utilizzatela se il contenitore risulta danneggiato, aperto o forato.

  • Controindicazioni – quando evitare l’utilizzo?
    Controindicazioni – quando evitare l’utilizzo?

    Si prega di leggere sul foglietto illustrativo l’elenco completo degli effetti collaterali, delle precauzioni speciali e delle eventuali interazioni di ciascun medicamento.

Spot

image

FAQ

ULTERIORI INFORMAZIONI

INFORMAZIONI

Come utilizzare correttamente Triofan Physiologic per il vostro neonato?

Cosa fare di una monodose aperta?

Per quanto si può conservare Triofan Physiologic non ancora aperto?

Come conservare correttamente le monodosi?

Come utilizzare correttamente Triofan Physiologic per il vostro neonato?

  • Afferrate l’estremità e giratela fino a staccarla completamente dal flaconcino. Premete leggermente sulla monodose fino a far fuoriuscire la soluzione.
  • Mettete il neonato in posizione supina con la testa inclinata su un lato.
  • Inserite con cautela l’estremità della monodose in una narice.
  • Esercitate una leggera pressione sul contenitore al fine di introdurre la quantità necessaria.
  • Ripetete l’operazione per l’altra narice.
  • Attendete qualche istante per far sì che la soluzione agisca, poi sollevate nuovamente la testa del bimbo.
  • Asciugate il liquido in eccesso con un panno morbido.
Prodotto consigliato: in alternativa potete rimuovere il muco dal naso del vostro neonato anche con l’aspiratore nasale Triofan Confort.

Cosa fare di una monodose aperta?

Le monodosi sono concepite per un solo utilizzo! Se per il vostro bimbo riutilizzate un prodotto aperto, è probabile che non sia più privo di germi e sterile. Potreste quindi infettare il neonato con batteri e virus eventualmente presenti nella soluzione. Dopo l’apertura, pertanto, non conservate la monodose, bensì gettatela nell’immondizia subito dopo l’uso.

Per quanto si può conservare Triofan Physiologic non ancora aperto?

Sulla confezione e sul contenitore monodose è impressa una data di scadenza, trascorsa la quale non dovete più utilizzare il prodotto per il vostro bimbo.

Come conservare correttamente le monodosi?

Conservate sempre Triofan Physiologic all’interno della confezione, al di fuori della portata dei bambini. Fate particolare attenzione all’estremità in plastica! Un luogo sicuro dalle manine dei bimbi è ad esempio una farmacia domestica chiudibile a chiave. È importante inoltre che il luogo di conservazione sia fresco.

Numeri

  • 3-6

    mesi: questa è di solito l’età in cui il vostro neonato prende il primo raffreddore. I neonati sono soggetti alle infezioni, perché il loro sistema immunitario non è ancora del tutto sviluppato. Nei primi mesi di vita dispongono ancora di una certa immunità: tramite il latte materno, infatti, i bimbi assumono anticorpi che li proteggono. A seguire le difese immunitarie vengono «allenate» attraverso il contatto con gli agenti patogeni.

    3

    consigli per quando il vostro bimbo è raffreddato:

    • Al vostro bimbo raffreddato l’aria fresca fa bene, purché non abbia la febbre troppo alta. Vestitelo con indumenti caldi e portatelo a passeggio. L’aria fresca stimola l’irrorazione sanguigna delle mucose nasali, il che consente al sistema immunitario di contrastare più efficacemente virus e batteri.
    • Fate bere il più possibile il vostro bimbo: in questo modo le mucose restano idratate.
    • Appendete dei panni bagnati nella stanza: così aumentate l’umidità dell’ambiente facilitando la respirazione del neonato. Mettete una bacinella con acqua vicino al letto e arieggiate la stanza più spesso del solito.

    3

    consigli per proteggere il vostro bimbo dal raffreddore!

    • Badate che i fratelli raffreddati (o voi stessi) non tossiscano in faccia al neonato, altrimenti sarà infettato rapidamente per via aerea dai virus del raffreddore.
    • È bene che i familiari raffreddati si lavino sempre accuratamente le mani (per almeno 20 secondi!) prima di toccare il bimbo e giocarci insieme.
    • L’ideale è che il neonato non entri in contatto con oggetti toccati in precedenza da un familiare raffreddato.

    3

    fattori che rendono il vostro bimbo più soggetto al raffreddore risultano totalmente sconosciuti a molti genitori: stress, particolari problematiche fisiche o psicologiche e spossatezza possono indebolire il sistema immunitario. Per il vostro bimbo aumenta così il rischio di contagiarsi con virus o batteri!

  • VERFORA

    Tabs Image VERFORA è la nuova ragione sociale di Vifor Consumer Health. Un'azienda svizzera che da 70 anni punta sul commercio specializzato svizzero con propri marchi e prodotti di distribuzione. Maggiori informazioni sulla storia di VERFORA

Prodotti

TUTTI I PRODOTTI Triofan

  • VERFORA - Per una buona scorta

    Impegnata a fondo per una migliore gestione dei problemi di salute, VERFORA offre un'ampia gamma di prodotti innovativi e di alta qualità disponibili in farmacia e drogheria. Scoprite subito tutti i nostri marchi.

    SCOPRITE SUBITO TUTTI I NOSTRI MARCHI

  • Kampagne VERFORA
    Scopri l'ultima campagna VERFORA

    VERFORA lancia una campagna di sensibilizzazione per identificare gli autori di problemi quotidiani. Non preoccupatevi, c'è una soluzione per tenerli a bada. Clicca qui sotto per scoprirli in modo divertente.

    Clicca qui per giocare!